Print Friendly, PDF & Email

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

questi non sono i classici “spaghetti al tonno” ma sono un esperimento di mio marito che è venuto davvero molto bene.

se volete preparare un primo piatto a base di pesce che si prepari in poco tempo questi spaghetti sono perfetti.

questo piatto è economico e necessita di pochi ingredienti che quasi tutti hanno in dispensa: spaghetti, tonno sott’olio, limone e aglio.

il sugo è in bianco e non necessita di cottura quindi è un primo piatto perfetto per quando si torna a casa tardi e non si è riusciti a fare la spesa.

se volete dare un pò di brio a questa pasta potete aggiungere un bel pizzico di peperoncino in polvere a fine cottura.

i vostri spaghetti saranno ancor più saporiti se aggiungerete prima di servire una grattugiata di bottarga o di parmigiano reggiano, dipende cosa avete in frigorifero…

Oggi cucina Angelo:

Spaghetti con tonno, aglio, zenzero e salvia

ingredienti per 2 persone:
  • 180 gr di spaghetti n. 5
  • 1 vasetto di filetti di tonno all’olio extra vergine di oliva
  • 2 cimette di aglio fresco (sostituibili con 1/2 spicchio di aglio)
  • 2 cm di zenzero fresco
  • 2-3 rametti di origano fresco
  • 6 foglie di salvia
  • scorza di un 1/4 di limone biologico
  • olio evo
  • sale qb
preparazione:
cuoci gli spaghetti in acqua bollente salata.
trita finemente l’aglio fresco e fallo scaldare in una padella con qualche cucchiaio di olio per 2-3 minuti poi aggiungi lo zenzero grattugiato finemente e spegni il fuoco.
spezzetta i filetti di tonno ed aggiungi nella padella insieme alla salvia e alle foglie di 2 rametti di origano.
scola gli spaghetti al dente e tieni da parte 1/2 tazza di acqua di cottura.
fai saltare in padella gli spaghetti con il sugo e l’acqua di cottura per qualche minuto.
il sugo deve essere ben amalgamato e formare una cremina.
impiatta gli spaghetti e decora con le foglioline di origano e la scorza del limone.
un’idea in più:
se non ti piace il sapore dell’aglio puoi usare quello secco che è meno profumato e persistente. 
se ti piace un gusto più saporito ed intenso puoi preparare questo primo piatto con degli sgombri sott’olio.