Print Friendly, PDF & Email

Le Palline al cocco sono dei golosi dolcetti da preparare senza cottura, senza burro e senza uova, a base di farina di cocco e ricotta!

Chiamati anche tartufi questi dolci sono super semplici e veloci da preparare. Si mescolano tutti gli ingredienti insieme, si creano delle palline e si tuffano nella farina di cocco, in due minuti sono pronte! 

Scioglievoli, golose, leggere e incredibilmente buone le Palline al cocco sono un dessert che si può preparare all’ultimo minuto.

Questi dolcetti al cocco sono perfetti da gustare a fine pasto insieme al caffè e deliziosi in qualsiasi momento della giornata.

Un consiglio importante: se non hai tempo di sgocciolare la ricotta aumenta la dose della farina di cocco, un cucchiaio alla volta perché il composto sarà più umido e appiccicoso.

Palline cocco e ricotta

Ingredienti:

  • 250 g ricotta
  • 100 g farina di cocco, per me Manuzzifruttasecca su cui troverai questa foto e questa ricetta
  • 70 g zucchero a velo
  • 30 g cacao amaro in polvere
  • vaniglia (facoltativo)

Preparazione:

Versa la ricotta in un colino per farla sgocciolare per almeno 1 ora.

Rovescia la farina di cocco, lo zucchero e la ricotta sgocciolata in una ciotola e mescola bene per ottenere un impasto morbido ma compatto. Se ti piace la vaniglia puoi aggiungere un cucchiaino di estratto.

Preleva metà impasto, aggiungi il cacao amaro setacciato e mescola bene per togliere eventuali grumi.

Lascia in frigorifero le due ciotole a raffreddare per 1 ora.

Riprendi i due impasti e con un cucchiaino create delle palline quindi arrotolale con le mani e tuffale nella farina di cocco.

Riponi le palline in frigorifero fino al momento di servirle.

Conserva le palline al cocco in frigorifero, facendo attenzione alla data di scadenza della ricotta.

Un’idea in più:

Puoi preparare le palline anche con il mascarpone o con lo yogurt greco aumentando le dosi della farina di cocco.