Print Friendly, PDF & Email

Se avete voglia di un panino sano e saporito questa è la ricetta giusta per voi.

Preparare in casa una squisita maionese vegana è semplice e veloce, e l’aggiunta dell’aglio nero la renderà molto particolare. Se non trovate l’aglio nero potete aromatizzare la maionese con della paprika dolce affumicata, della senape oppure della curcuma fresca o in polvere.

Il mio panino è ricco di verdure gustose e saporite: ho scelto melanzane e pomodorini ed poi aggiunto della barbabietola lessata per dare dolcezza al panino.
Se siete intolleranti al lattosio come me scegliete delle mozzarelline senza lattosio oppure una formaggio morbido tipo squaquerone sempre senza lattosio, non vi accorgerete della differenza.

I pomodorini confit sono dei deliziosi e saporiti pomodorini caramellati in forno, ideali da usare per insaporire un panino, delle bruschette oppure anche per condire un’insalata di riso. I pomodorini vanno fatti appassire in forno senza farli seccare, quindi la cottura è lunga ma la preparazione è super veloce e semplice. Il risultato sono dei pomodorini saporiti dal gusto dolce ed intenso che si possono conservare in un vasetto di vetro per qualche settimana ben coperti di olio.
** Io preferisco cucinare i pomodorini solo per 1 ora per farli rimanere ancora un pò umidi e non completamente asciutti, in questo modo quando condisco una pasta o farcisco un panino, come in questo caso, riesco ad utilizzare meno olio 😉

Panino con melanzane, barbabietola, pomodorini confit e maionese vegana all’aglio nero.

Ingredienti:

  • 4 fette di pane toscano
  • ½ melanzana tonda
  • ½ mazzetto di rucola
  • 1 rapa rossa
  • 10 mozzarelline senza lattosio
  • 10 pomodorini
  • olio evo, sale, zucchero q.b.
  • qualche rametto di origano fresco
  • 2 spicchi di aglio

Maionese vegana all’aglio nero:

  • 30 ml bevanda di soia non zuccherata
  • 30 ml olio di oliva
  • 30 ml olio di semi
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 pizzico di sale
  • 4 spicchi di aglio nero sbucciati, potete sostituirli con paprika dolce affumicata

Preparazione:

per preparare i pomodorini confit: lava i pomodorini, tagliali a metà e disponili su una teglia con carta forno con la parte del taglio rivolta verso l’alto. condiscili con un pizzico di sale, un pizzico di zucchero, qualche rametto di origano fresco, un paio di spicchi di aglio interi ed un filo di olio evo. fai cuocere a 150 gradi per 1 ora. se i pomodorini sono piuttosto grandi potete aumentare il tempo anche a 1 ora e mezza. **

fai bollire la rapa in acqua bollente per 30 minuti circa. quando è tiepida sbucciala e tagliala a cubetti. (se preferisci velocizzare la ricetta puoi usare le barbabietole che si trovano in vendita già cotte.)

lava la melanzana, affettala e cuocila a vapore per 10 minuti. condisci le fette con sale e olio. (se preferisci puoi grigliare le melanzane oppure cuocerle al forno.)

lava la rucola e asciugala. scalda il pane su una griglia.

per la maionese vegana: versa tutti gli ingredienti in un bicchiere alto e frulla con il minipimer fino ad ottenere una salsa liscia.

spalma la maionese sulle fette del pane tostato, aggiungi qualche fetta di melanzana, la rucola, i dadini di rapa, le mozzarelline tagliate a metà e qualche pomodorino.

Un’idea in più:

puoi creare un panino vegano al 100% sostituendo la mozzarella con dei fagioli cannellini lessati ripassati in padella con aglio olio sale e pepe. questo panino diventerà così un piatto completo che potete servire per un pranzo leggero o per un aperitivo appetitoso.

RICETTA PUBBLICATA ANCHE SU TGCOM24: clicca QUI