Centrifuga Virgin Mary con pomodoro cetriolo sedano e limone

Le centrifughe e gli estratti sono solita berli al bar perchè, sia in estate che in inverno, mangio tantissima frutta e verdura e se le preparo a casa mi ritrovo costretta a fare plumcake, torte o muffins per riutilizzare gli scarti.

Questa centrifuga (ma potete usare anche l’estrattore) è una delle mie preferite perchè ricorda il cocktail Bloody Mary che si prepara con il pomodoro. Io adoro anche il succo di pomodoro già pronto e condito con olio sale pepe e limone, ma questa centrifuga è decisamente molto più buona. Preferisco condire il succo di pomodoro con una grattata di pepe al posto del tabasco quindi ho fatto la stessa cosa con questa preparazione, ma se vi piace il gusto piccante potete usare anche un pizzico di peperoncino in polvere. Il limone si può sostituire con qualche goccia di aceto balsamico, o di glassa al balsamico.

I pomodori sono uno dei miei alimenti preferiti e che mangio quasi ogni giorno, sono costituiti per la maggior parte da acqua e da pochissimi grassi quindi hanno un basso contenuto di calorie (18 calorie per 100 grammi), ecco perchè li mangio spesso….

Oltre alle poche calorie i pomodori contengono tantissimi e preziosi nutrienti: potassio, fosforo, vitamina C, vitamina K e folati. Il colore rosso dei pomodori è dato da un antiossidante, il licopene, che svolge un’azione antinfiammatoria, protegge gli occhi ed è un prezioso alleato per contrastare l’invecchiamento cellulare. Il licopene è contenuto soprattutto nella buccia ed è per questo che consiglio di comprare i pomodori biologici per poterli mangiare interi.

Centrifuga Virgin Mary con pomodoro cetriolo sedano e limone

Ingredienti per 1 centrifuga da circa 250 ml:

  • 200 gr di pomodori biologici
  • 70 gr cetriolo biologico
  • 80 gr sedano con foglie biologico
  • 1/2 limone biologico
  • un pizzico di sale
  • una grattata di pepe nero, se piace

Preparazione:

Prima di tutto lava bene la frutta e poi tagliala a pezzi. Io uso tutta frutta biologica quindi non la sbuccio.

Pela a vivo il mezzo limone, togli gli eventuali semi e taglia a pezzi la polpa.

Inserisci nella centrifuga tutti gli ingredienti alternadoli.

Versa il succo ottenuto in un bicchiere e condiscilo con sale e pepe.

Un’idea in più:

Questa centrifuga è ottima servita ben fredda quindi tieni la frutta in frigorifero per qualche ora prima di prepararla.

Puoi trasformare questa centrifuga in un ottimo cocktail alcolico, il
Bloody Mary, aggiungendo 100 ml di vodka, se preferisci puoi prepararne una versione light usandone solo 50 ml.

Ricordati di consumare il succo appena preparato per beneficiare di tutti i suoi nutrimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *