Print Friendly, PDF & Email

La torta di albicocche è un dolce facile invitante e genuino.

Questa torta è morbida, soffice e leggera. Una di quelle ricette da fare e rifare per tutta la stagione estiva.

Io ho preparato la torta senza uova, usando l’acqua faba (l’acqua di conservazione dei ceci) ma potete sostituirla con 2 uova. Io non amo molto le uova quindi provo sempre a sostituirle in maniera creativa, potete usare anche i semi di chia e/o i semi di lino.

E’ importante montare bene l’acqua faba, o l’uovo, insieme allo zucchero e poi aggiungere tutti gli antri ingredienti. Ci metterete al massimo 10 minuti. Io ho aggiunto le albicocche tagliate a pezzi all’interno dell’impasto e ho decorato la superficie con 2 albicocche a fettine e le mandorle a lamelle.

Torta alle albicocche yogurt e mandorle

Ingredienti:

  • 240 gr farina tipo 1
  • 150 gr zucchero di canna integrale
  • 100 ml acqua faba (oppure 2 uova)
  • 80 gr yogurt greco magro bianco
  • 80 gr burro
  • 16 gr lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 2 cucchiai di mandorle tritate
  • scorza di 1 limone biologico
  • 200 gr albicocche pulite tagliate a pezzi
  • 2 albicocche tagliate a fettine
  • 2 cucchiai di mandorle a lamelle

Preparazione:

Monta l’acqua faba (o le uova) con lo zucchero e la buccia grattugiata del limone fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungi il burro sciolto, lo yogurt e la farina poco alla volta e poi il sale, lo zenzero, il lievito e le mandorle tritate. Alla fine unisci le albicocche con una spatola.

Versa l’impasto in una teglia imburrata ed infarinata.

Decora la torta con albicocche tagliate a fettine e le mandorle sfilettate.

Fai cuocere in forno statico a 180° per circa 1 ora.

Prima di sfornare la torta falla raffreddare completamente nella teglia.

Un’idea in più:

Puoi preparare questa torta con altra frutta, provala con le pesche, le fragole, le ciliegie…

Conserva la torta in frigorifero e tirala fuori un’ora prima di mangiarla.