Plumcake vegano al limone zenzero e semi di papavero

adoro preparare i plumcake e da quando ho scoperto qualche anno fa in montagna la torta ai semi di papavero li uso spessissimo.

i semi di papavero donano al dolce una squisita nota croccante che “scricchiola” sotto i denti oltre ad essere molto utili alla salute del nostro organismo.

questo dolce di origine inglese è ideale per accompagnare un buon tè per merenda, colazione o dopo cena.

un dessert semplice, profumato e leggero che si prepara in poco tempo.

la glassa al limone è golosa ed aromatica e può essere usata per creare dei bellissimi disegni, ma se preferite potete servire il plumcake anche senza.

la mia glassa al limone è super facile perchè prevede solo 2 ingredienti: succo di limone e zucchero a velo.

per prepare questo dolce sono necessari alcuni limoni biologici perchè dobbiamo usare anche la scorza.

questo plumcake è senza latticini perchè ho usato della bevanda vegetale e dell’olio di riso al posto del burro.

se preferisci un dolce più sostanzioso puoi utilizzare il burro e sostituire la bevanda con dello yogurt magro.

anche se è un dolce vegano vi assicuro che non vi mancherà nulla, è infatti fragrante soffice e goloso.

i semi di papavero donano una parte croccante ed aromatica, hanno infatti un leggero sentore di nocciola.

questi semi oleosi sono anche molto salutari perchè contengono omega 6, fondamentali per il benessere dell’organismo, vitamine B E C e sali minerali.

Plumcake vegano al limone zenzero e semi di papavero

tempo di preparazione 20 minuti

tempo di cottura 45 minuti

tempo di raffreddamento 20 minuti

ingredienti:

  • 230 g di farina di grano tenero tipo 0 per torte e dolci Almaverde Bio
  • 160 g di zucchero integrale
  • 100 ml di bevanda di soia Almaverde Bio
  • 120 ml di olio di riso
  • 2 limoni biologici
  • 1 busta di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 40 g semi di papavero
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere

per la glassa:

  • 80 gr di zucchero a velo integrale
  • 20 ml di succo di limone

preparazione:

versa in una ciotola gli ingredienti secchi: farina, zucchero, lievito, sale e zenzero.

grattugia nella ciotola la scorza di un limone facendo attenzione a non grattare la parte bianca.

spremi e filtra i limoni per ricavare 75 ml di succo.

versa in un bricco il succo, la bevanda vegetale, l’olio ed unisci il tutto agli ingredienti secchi.

aggiungi i semi di papavero e mescola delicatamente.

ungi ed infarina uno stampo da plumcake, circa 18×20 cm, e versa l’impasto.

cuoci a 180 gradi per circa 45 minuti.

fai la prova stuzzicadenti per controllare la cottura prima di togliere il plumcake dal forno.

fai raffreddare il plumcake su una gratella.

crea la glassa unendo lo zucchero a velo al succo di limone. la consistenza deve essere liscia e vellutata.

versa la glassa sul plumcake creando righe, disegni o ricoprilo tutto secondo i tuoi gusti.

puoi conservare la torta in frigorifero per qualche giorno.

un’idea in più:

puoi sostituire il succo del limone con la spremuta di arancia o di mandarino, la torta sarà fresca e profumata.

Trovi la ricetta anche sul sito e-commerce Almaverde Bio:

Plumcake vegano al limone e semi di papavero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *