Cheesecake al caffè senza cottura

20150711_203648

questa torta è una golosità per tutti e piace anche a chi non ama tanto i dessert perchè è poco dolce.

i biscotti digestive sono perfetti perchè hanno un retrogusto leggermente salato e se preferite potete non aggiungere il classico pizzico di sale nell’impasto.

può essere usato un normale caffè o anche un decaffeinato, l’importante è fare un buon caffè corposo per la gelatina.

ho provato ad usare anche il caffè liofilizzato ed in questo caso ne servono 3 bustine monodose.

ma se potete preparate un buon caffè con la moka e magari di ottima qualità.

preparo la cheesecake ormai da 20 anni e questa mia personale versione con 3 diversi latticini, robiola ricotta e panna, ha un gusto delicato e non eccessivamente pesante.

io la trovo molto gradevole e leggera, nonostante non lo sia di calorie 😉

questa torta è facile e veloce e si realizza in poco tempo, soprattutto non serve accendere il forno che in questo periodo non è molto indicato…

unica accortezza bisogna far rassodare bene i vari strati quindi necessita di lunga sosta in frigorifero.

io uso poca gelatina quindi la consistenza non sarà gommosa ma bella cremosa!

è importante aggiungere la gelatina sciolta ai formaggi a temperatura ambiente (non da frigo) così da evitare lo shock termico e non rischiare che si formino grumi.

20150711_203629

Cheesecake al caffè senza cottura

ingredienti per una tortiera di circa 22 cm:

x la base:

x la crema:

x la gelatina:

  • 125 ml caffè, Illy caffè
  • 15 gr zucchero bianco
  • 5 gr colla pesce

x la decorazione:

  • chicchi di caffè ricoperti di cioccolato

20160301_1337261

20160301_134114

preparazione:

per la base frulla i biscotti con il burro morbido, il caffè e lo zucchero. 

fodera una tortiera a cerniera, di circa 22 cm, con carta forno bagnata e strizzata. 

versa nella tortiera il composto di biscotti premendo con il dorso di un cucchiaio sul fondo e sui bordi poi mettila in freezer per 20 minuti.

metti la colla di pesce in una ciotola capiente con acqua fredda per 5 minuti.

prepara la crema ai formaggi mescolando bene lo zucchero nella panna (tenendone da parte 4 cucchiai) fino a farlo sciogliere.

poi aggiungi i formaggi mescolando bene fino ad ottenere un composto liscio.

scalda la panna (non deve bollire), unisci la colla di pesce ben strizzata e mescolala bene con una frusta.

unisci questo composto alla crema di formaggi, mescola bene e controlla che non ci siano grumi.

versa la crema ottenuta sulla base di biscotti livellandola bene. metti la cheesecake in frigorifero per un paio d’ore.

per la gelatina al caffè metti a mollo in una ciotola con acqua fredda la colla di pesce per 5 minuti.

nel frattempo prepara un buon caffè. metti in una ciotola il caffè unisci lo zucchero e mescola bene.

unisci caffè zuccherato e colla di pesce e mescola bene con una frusta.

togli la torta dal frigorifero ed aggiungi la gelatina al caffè. (io la aggiungo direttamente sulla torta in frigorifero!)

rimetti la torta in frigorifero per almeno 4 ore.

quando la torta sarà pronta estraila dallo stampo, toglia la carta forno e ponila su di un piatto da portata.

io ho decorato la torta con chicchi di caffè ricoperti al cioccolato ma potete scegliere anche dei riccioli di cioccolato bianco.

un’idea in più:

puoi conservare la cheesecake ben coperta in frigorifero per 4-5 giorni, oppure puoi congelarla (intera o a fette singole) e tenerla in freezer per circa 3 mesi.

questa torta può essere fatta anche in mono-porzioni usando un barattolino di vetro oppure semplicemente un bicchiere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *