Print Friendly, PDF & Email

È possibile cucinare senza sprechi? Assolutamente si! Questa vellutata è un classico esempio di come cucinare con gli scarti.

Un comfort food ricco di sapore e di gusto utilizzando prodotti che normalmente vengono buttati: le foglie delle carote (chiamate anche ciuffo), i gambi del prezzemolo e la buccia della mela. I ciuffi delle carote sono super gustosi e ricchi di potassio, clorofilla, vitamine, minerali e possono essere utilizzati per insaporire i piatti o arricchire di sostanza e colore zuppe, insalate e frittate. I gambi del prezzemolo sono molto saporiti, molto di più delle foglie, e si possono usare per aumentare il gusto a minestroni, pesti e sughi. La mela con la buccia, biologica naturalmente, sazia di più ed ha un gusto dolce ed acidulo che la rende perfetta per preparare una classica torta di mele, mele cotte farcite oppure risotti e vellutate.

Questa ricetta contiene praticamente solo verdura e frutta è quindi estremamente salutare ma anche molto saporita. Le chips di carote donano al piatto la nota croccante che contrasta la cremosità della vellutata.

Tutti gli ingredienti che ho usato sono biologici!

Vellutata di carote con ciuffo, mela, zenzero e chips di carote (vegana, senza lattosio e senza glutine)

Tempo di preparazione: 15 min. Tempo di cottura per le chips: 1 ora. Tempo di cottura per la vellutata: 35 minuti.

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 carote con foglie
  • 1 mela
  • 1 cipolla
  • 1 patata
  • 1 mazzetto di prezzemolo con i gambi
  • 2 cm di zenzero
  • 800 ml di brodo di vedura
  • olio evo e sale q.b.

per le chips di carota: 2 carote + 1 cucchiaino di olio evo

Preparazione:

lava bene le carote per le chips e tagliale a rondelle con la mandolina. stendi le carote su una teglia coperta da carta forno e cuocile a 130 gradi per 40 minuti. aggiungi l’olio e cuoci altri 20 minuti.

lava bene tutta la verdura per la vellutata. sbuccia patata e cipolla. trita grossolanamente le carote con i ciuffi, la mela con la buccia, la patata, la cipolla ed il prezzemolo con i gambi.

versa in una casseruola 3 cucchiai di olio e fai rosolare tutta la verdura per circa 5 minuti. aggiungi il brodo bollente e continua la cottura per 30 minuti. alla fine unisci lo zenzero ed il sale e con un frullatore ad immersione rendi la vellutata liscia e senza grumi.

servi la vellutata in due ciotole, aggiungi le chips di carote e condisci a piacere con olio e pepe.

Un’idea in più: per una vellutata più saporita puoi aggiungere del gomasio o del lievito alimentare.

Ricetta creata in collaborazione con Almaverdebio