Fette integrali con fichi, ricotta, miele, mandorle e semi di papavero

ho ricevuto in regalo una strabiliante cassetta di fichi da un contadino amico di famiglia e questi sono gli ultimi fichi rimasti.

in pochi giorni ho preparato una torta, una crostata e tanti vasetti di composta ma nel frattempo ne ho mangiati tantissimi al naturale.

purtroppo Angelo è stato fuori per lavoro per due settimane e non si è potuto godere la bontà di questa squisita frutta.

i fichi sono talmente buoni, dolci e golosi che si potrebbero servire direttamente come dessert.

oggi a pranzo ho deciso di mangiare gli  ultimi in una versione semplice, veloce e deliziosa.

Fette integrali con fichi, ricotta, miele, mandorle e semi di papavero

ingredienti per 2 persone:

  • 4 fette integrali
  • 4 fichi
  • 150 gr di ricotta fresca
  • 4 cucchiaini di miele, io ho usato quello di castagno
  • 2 cucchiai di mandorle a filetti
  • 2 cucchiaini di semi di papavero

preparazione:

tosta le mandorle in una padella antiaderente per qualche minuto.

spalma la ricotta sulle fette. sbuccia i fichi, tagliali a quarti e disponili sulla ricotta.

aggiungi il miele e spargi i semi di papavero e le mandorle tostate.

mangia subito le fette per evitare che perdano la loro croccantezza.

un’idea in più:

puoi preparare queste fette in versione salata sostituendo la ricotta con del gorgonzola, dolce o piccante in base ai tuoi gusti.

io ho usato del miele di castagno perchè i fichi erano molto dolci ma se preferisci un miele più delicato puoi utilizzare dell’acacia o millefiori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *