Pancakes vegani con banana yogurt e mirtilli

i pancakes sono dei dolci americani che vengono preparati per colazione e serviti con frutta, miele, sciroppo d’acero, burro di noccioline, panna o marmellata.

questa versione vegana è perfetta anche per gli intolleranti al lattosio e alle uova.

ho sperimentato una variante della classica ricetta aggiungendo la banana per rendere i pancakes soffici morbidi e leggeri.

questa preparazione è anche un’ottima soluzione per utilizzare le banane troppo mature.

al posto del burro ho utilizzato l’olio di semi di mais, ma potete scegliere l’olio vegetale che preferite.

anche per la bevanda vegetale potete utilizzare quella che vi piace di più, io ho usato quella di riso che è più dolce e leggera rispetto a quella di soia, ma ci starebbe bene anche mandorla e cocco.

questi dolci frittelline sono facili e veloci da preparare, non servono frullatori ma solo una ciotola, una frusta ed una padellina antiaderente.

i pancakes sono perfetti da preparare per una lunga colazione del weekend.

Pancakes vegani con banana yogurt e mirtilli

tempo di preparazione 10 minuti. tempo di cottura 10 minuti.
ingredienti per 2 persone:

  • 100 gr farina 00
  • 50 gr farina di riso
  • 1 banana matura
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 120 ml bevanda di riso
  • 1 pizzico di sale
  • 5 cucchiai di olio di semi di mais
  • 15 gr sciroppo d’acero

decorazione:

  • 1 yogurt vegetale alla vaniglia
  • ½ cestino di mirtilli
  • zucchero a velo q.b.

preparazione:

versa in una terrina le farine, il lievito ed il sale.

schiaccia la banana con una forchetta fino a ridurla a purea.
unisci la bevanda di riso, lo sciroppo, 3 cucchiai di olio e la banana.
mescola bene tutti gli ingredienti per creare una pastella omogenea e fluida.
scalda una padella antiaderente, ungila leggermente e versa mezzo mestolo di composto.

fai cucinare fino a quando cominceranno ad apparire delle bolle sulla superficie. gira il pancake con una spatola in silicone e lascia cuocere un altro minuto.
finisci di cucinare tutto l’impasto.

impila i pancakes pronti uno sopra l’altro e servili come se fosse una torretta, ognuno si servirà quelli che preferisce.
farcisci ogni pancake con un cucchiaio di yogurt qualche mirtillo ed una spolverata di zucchero a velo.

un’idea in più:
puoi conservare i pancakes in frigorifero per qualche giorno chiusi in un contenitore ermetico.

prima di consumarli scaldateli nel forno o in una padellina a fuoco dolce.

puoi aggiungere alla ricetta 1 cucchiaio di cacao amaro e un pizzico di cannella per renderli più golosi e sfiziosi.

Ricetta preparata per TGCOM24 Cucina per la rubrica “Piccoli Menù”

Se prepari questa ricetta, ricordati di utilizzare l’hashtag #bettinaincucina e di taggare bettinaincucina su Instagram & bettinaincucina su FaceBook.  

Per restare aggiornata/o e non perdere nemmeno un post, iscriveti alla NEWSLETTER di BETTINAINCUCINA, così facendo accetti la mia privacy policy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *