Risotto con zucca e funghi

una classica ricetta della cucina italiana dove i funghi arricchiscono uno dei primi piatti milanesi più amati e creano insieme alla zucca un risotto dal gusto unico ed inconfondibile.

il risotto a casa mia è un piatto che si mangia molto spesso, non solo da quando lo prepara mio marito milanese, ma anche mia mamma, romagnola doc, l’ha sempre preparato fin da quando ero piccola. i miei ricordi legati al risotto sono in particola due: a primavera si mangiava il risotto con le verdure fresche appena spuntate, piselli asparagi fave cipollotto carotine, ed in autunno ed inverno quello con i funghi, che andavamo a raccogliere tutti insieme in montagna.

per esaltare al meglio l’aroma ed il gusto dei funghi consiglio di utilizzare quelli freschi ma in mancanza potete usare quelli secchi; il rapporto è di 1:10 quindi 10 gr di funghi secchi corrispondono a 100 gr di funghi freschi. prima di usare i funghi secchi è necessario ammollarli in acqua tiepida e poi filtrare l’acqua di ammollo ed aggiungerla al brodo che serve per preparare il risotto.

io ho scelto di aggiungere anche la zucca per dare al risotto un bellissimo colore arancione e creare una nota cremosa ed avvolgente.

questo primo piatto vegetariano, saporito ed invitante, è un perfetto comfort food ideale da servire caldo e fumante in qualsiasi occasione, pranzo di famiglia ed anche cena fra amici.

Risotto zucca e funghi

Tempo di preparazione 20 minuti – Tempo di cottura 18 minuti

Ingredienti per 2 persone:

  • 180 g riso carnaroli biologico Almaverde Bio
  • 300 g zucca pulita
  • 300 g funghi misti (champignon, chiodini, gialletti, porcini, cremini)
  • 50 g fontina
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 carota
  • 1 costa di sedano
  • 4-5 cucchiai di olio extra vergine di oliva biologico Almaverde Bio
  • sale, pepe, noce moscata q.b.
  • 6 rametti di rosmarino fresco

Preparazione:

  1. Taglia la zucca a pezzi e cuocila in 600 ml di acqua bollente salata.
  2. Nel frattempo pulisci i funghi poi tritali grossolanamente. Scalda in una padella antiaderente due cucchiai di olio con lo spicchio d’aglio intero sbucciato quindi aggiungi i funghi, un pizzico di sale e falli rosolare per 10 minuti. Elimina l’aglio e tieni i funghi in caldo.
  3. Trita finemente lo scalogno, la carota ed il sedano poi falli rosolare in una padella a fondo spesso con 1 cucchiaio di olio. Versa il riso e fallo tostare per qaulche minuto. Unisci il brodo di cottura della zucca e a metà cottura la zucca lessata e schiacciata con una forchetta. Continua la cottura del riso aggiungendo il brodo un mestolo alla volta.
  4. Qualche minuto prima del termine della cottura, 18 minuti, aggiungi il formaggio tagliato a dadini, il parmigiano, un cucchiaio di olio, una grattata di pepe ed un pizizco di noce moscata. Manteca bene il risotto poi fallo riposare un paio di minuti con il coperchio.
  5. Impiatta il risotto, aggiungi al centro i funghi e qualche rametto di rosmarino fresco.

Un’idea in più: per un risotto più saporito puoi sostituire la fontina con del gorgonzola o del taleggio.
per un aroma più intenso potete sostituire il rosmarino con della mentuccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *