Bruschetta con pesto di aglio nero

20160214_1256472

20160214_123015

l’aglio nero, o black allium, è una nuova varietà di aglio creato in Corea una decina di anni fa. 

questo nuovo aglio è ottenuto grazie a 2 processi: il primo di fermentazione dell’aglio fresco in un ambiente ad umidità e temperatura controllata per 30 giorni, il secondo è un processo di ossidazione in cui l’aglio viene tenuto in una stanza apposita per 45 giorni.

attraverso questi processi gli spicchi di aglio diventano neri e morbidi e mantengono tutte le proprietà positive dell’aglio tradizionale togliendo invece la parte negativa come la difficile digestione e l’odore ed il sapore pungente che creano problemi di alito. 

l’aglio nero viene considerato un super-alimento utile per favorire il benessere dell’organismo e per mantenersi in salute.

rispetto all’aglio tradizionale l’aglio nero fermentato contiene il doppio degli antiossidanti e del fosforo che prevengono l’invecchiamento e proteggono il cuore.

l’aglio nero ha un sapore che ricorda l’aceto balsamico, la salsa di soia, la liquirizia, il caramello ed il gusto dell’affumicato.

ho creato una ricetta semplice e gustosa per poterlo apprezzare al meglio.

20160214_125719

Bruschetta con pesto di aglio nero

ingredienti:

  • 1/2 testa di aglio nero biologico Almaverde Bio
  • 15 pomodorini ciliegini
  • 2 fette di pane tipo toscano
  • olio extra vergine di oliva biologico e sale q.b.

20160214_123318

preparazione:

sbuccia l’aglio, con attenzione perchè gli spicchi sono mordibi.

metti l’aglio su un piatto con 3-4 cucchiai di olio, un pizzico di sale e schiaccialo con la forchetta fino a creare una crema omogenea.

lava i pomodorini, tagliali in 4 pezzi, mettili in una ciotola e condisci con olio e sale.

tosta leggermente il pane, stendi sul pane il pesto di aglio ed aggiungi i pomodorini.

completa la bruschetta con un filo di olio ed un pizzico di sale.

io non aggiungo erbette aromatiche perchè in questo modo si sente meglio il sapore dell’aglio nero, affumicato e saporito, che si sposa perfettamente con il gusto dolce dei pomodorini.

un’idea in più:

se si vuole creare una bruschetta più ricca si può aggiungere del pecorino in scaglie e delle foglie di rucola.

20160214_122743

20160214_124507

20160214_125604

20160214_125616

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *