Sformatini di zucchine con fonduta al parmigiano e sesamo nero

questa invitante ricetta è molto semplice da preparare e sono sufficienti pochi ingredienti, qualche ciotola ed un mixer.

gli sformatini di zucchine sono delle morbide e delicate bontà che racchiudono: verdure, uova e formaggio.

la fonduta al parmigiano è golosa, delicata e saporita, perfetta da aggiungere a tanti piatti.

questi sformatini sono ideali da servire come antipasto o come contorno.
anche i più piccoli non sapranno resistere a questi sformatini e non si renderanno conto di mangiare tanta verdura. un’idea per portare a tavola le zucchine in versione gustosa ed originale.

Sformatini di zucchine con fonduta al parmigiano e sesamo nero

tempo di preparazione 20 minuti. tempo di cottura 40-50 minuti.

ingredienti per 8 sformatini:

  • 500 gr zucchine
  • 500 g di zucchine
  • 3 uova
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • 250 ml di panna fresca
  • 6 foglie di basilico fresco
  • 4 cucchiai di pan grattato
  • sale e olio q.b.
  • sesamo nero q.b., se non ti piace puoi ometterlo

per la fonduta al parmigiano:

  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di fecola di patate
  • 50 ml panna fresca
  • 50 ml latte intero

preparazione:

lava bene le zucchine, affettatele e falle rosolare in una padella con l’olio. aggiungi il sale ed il basilico e falle cucinare per 10 minuti a fuoco basso. versa le zucchine tiepide in un frullatore, aggiungi le uova, il parmigiano e la panna. frulla per creare un composto liscio e senza grumi.

ungi gli stampini, cospargili con il pan grattato e scuotili per eliminare l’eccesso. riempi gli stampini e trasferiscili in una teglia da forno.

fai cuocere gli sformatini per 40 minuti a 160 gradi con la funzione ventilato oppure per 50 minuti a 170 gradi con il forno statico.

scalda in un pentolino il latte e la panna e portali a bollore quindi spegni il fuoco ed unisci parmigiano e mescola bene con una frustina. unisci la fecola di patate sempre mescolando e tieni il pentolino in caldo a bagnomaria.

togli gli stampini dal forno e lasciali intiepidire poi passa la lama di un coltello intorno al bordo quindi rovesciali in un piatto. aggiungi qualche cucchiaio di fonduta di parmigiano, mezzo cucchiaino di sesamo nero e servili tiepidi.

un’idea in più:

gli sformatini possono essere preparati con tutte le verdure che ti piacciono di più, provali agli spinaci, con i finocchi o alle carote.

puoi arricchire gli sformatini aggiungendo al centro del composto un cubetto di formaggio fondente.

gli sformatini e la fonduta si conservano in frigorifero per qualche giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *