Print Friendly, PDF & Email

03.2015 plumcake mele semi misti, albicocche, cannella (4)

negli ultimi periodi noto sempre più persone al supermercato che leggono gli ingredienti dei prodotti per cercare il famigerato Olio di Palma.
per evitare di usare prodotti industriali io cerco di fare almeno una volta a settimana un dolce da mangiare a colazione al posto dei classici biscotti.
quando preparo i plumcake ne faccio 2 alla volta perchè poi finiamo per mangiarne una fettina anche a merenda ed una dopo cena…
oggi ho creato una ricetta con dei prodotti super salutari: frutta fresca, secca ed essiccata, farina semi integrale biologica (la tipo 2 che è ricca di fibre) e delle mele biologiche.
la mia dispensa di frutta secca fa invidia ad un supermercato quindi questo plumcake mi serve anche per fare un pò di svuota-dispensa per evitare di far scadere questi squisiti ingredienti.
ogni tanto compro anche della frutta essiccata come banane, mango, kiwi, etc… che non so mai come usare e queste torte sono perfette per questo uso.
in realtà la mia frutta essiccata preferita rimangono le uvette che mangio anche come spezza fame, e ne ho sempre un sacchetto in ufficio, quindi queste non mancano mai nelle mie torte.
03-2015-plumcake-vegano-super-salutare-4

Plumcake vegano con frutta fresca e frutta secca

ingredienti per 2 plumcake:
  • 250 gr farina tipo 2 Molino Sapignoli
  • 2 mele biologiche Almaverdebio
  • 70 gr. zucchero di canna integrale
  • 70 gr. fruttosio
  • 1 bicchiere di bevanda vegetale (io ho usato quella di riso)
  • 3/4 di bicchiere di olio di semi di arachidi
  • 2 cucchiai cranberry tritati Manuzzi frutta secca
  • 1 cucchiaio uvetta
  • 1 cucchiaio bacche goji tritate
  • 4 albicocche secche tritate
  • 50 gr mandorle tritate
  • 20 gr pinoli tritati
  • 2 cucchiaini cannella in polvere
  • 2 cucchiaini semi di chia
  • 2 cucchiaini semi di papavero
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
03-2015-plumcake-vegano-super-salutare-2
preparazione:
versa in una ciotola tutti gli ingredienti secchi, a parte i semi di papavero, ed aggiungi quelli liquidi.
unisci le mele tagliate a pezzetti e mescola fino ad ottenere un composto morbido e cremoso.
ricopri la teglia con la carta forno inumidita e versa l’impasto. 
cospargi con i semi di papavero. 
cuoci in forno a 160 gradi per 50 minuti circa. 
consiglio di controllare la cottura con uno stuzzicadente. ricordati però che questo plumcake contiene tantissima frutta quindi potrebbe sembrare crudo quando invece è solo un pò umido. non cuocere il plumcake più di 1 ora perchè diventerebbe troppo secco.
sforma il plumcake e mettilo su una gratella finchè si raffredda.
a me piace che il plumcake rimanga umido all’interno quindi lo conservo avvolto nella pellicola trasparente.  
di solito in casa mia non dura più di 2 giorni perchè una fetta tira l’altra…
 
un’idea in più:
questa ricetta può essere variata a proprio gusto usando la frutta che più vi piace ed aggiungendo o togliendo la frutta secca ed essiccata.
ti consiglio di tenere questa ricetta come base per plumcake e fare tutte le variazioni che desideri. ad esempio: plumcake con pere cioccolato e nocciole.
03.2015 plumcake mele semi misti, albicocche, cannella (3)
03.2015 plumcake mele semi misti, albicocche, cannella (13)