Il mio gazpacho alla messicana con crostini allo sgombro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

adoro il gaspacho e lo mangerei anche ogni giorno… in realtà l’abbinamento pomodoro+cipolla+aglio+peperone crudo è un pò pesante….

ho trovato questa ricetta in una bellissima scatola di legno che contiene le spezie per condirlo alla maniera messicana:

sale marino, pepe al limone, chili, timo, rosmarino, paprika, pepe bianco e cumino. 

quindi ho deciso di provarlo subito.

se ti piace l’idea del gazpacho ma non digerisci l’aglio o la cipolla puoi ometterli, non sarà la stessa cosa ma il risultato finale sarà comunque buono.

nella versione messicana manca però il pane, che invece è presente nella versione spagnola, dove viene ammollato in acqua e aceto e serve per rendere il gazpacho più cremoso.
io il pane l’ho usato in maniera diversa: ho creato dei crostini con lo sgombro da appoggiare sopra il gazpacho.
la ricetta messicana che ho trovato prevedeva l’uso dei gamberi ma non avendoli in casa ho ripiegato sui filetti di sgombro.
l’aggiunta dei crostini con lo sgombro serve per creare un piatto unico completo saporito e gustoso.

Il mio gazpacho alla messicana con crostini allo sgombro

ingredienti:
  • 3 pomodori cuori di bue
  • 2 carote
  • 2 cetrioli piccoli
  • 2 peperoni verdi friggitelli
  • 2 spicchi di aglio
  • 1/4 di cipolla rossa
  • olio, aceto, sale, spezie e basilico fresco
decorazione:
  • 4 fettine di pane integrale
  • 1 scatola di filetti di sgombro
  • 1 spicchio di aglio
  • olio evo & sale
  • foglioline di basilico

preparazione:

frulla con il minipimer tutte le verdure a parte 1 pomodoro ed 1 carota che devi tagliare a dadini piccolissimi (taglio brunoise).

aggiungi le verdure tagliate al gazpacho. questa dadolata serve per dare croccantezza alla zuppa.

condisci con le spezie, il sale, 1 cucchiaio di aceto e 3 cucchiai di olio. assaggia e controlla prima di aggiungere altri condimenti. 

tieni il gazpacho in frigorifero per un paio di ore prima di servirlo.

tosta 4 fette di pane integrale, strofina su ogni fetta un pò di aglio, condisci con 2 cucchiai di gazpacho e posiziona su ogni fetta un filetto di sgombro e qualche foglia di basilico. 

versa in una ciotola il gazpacho ed appoggia sopra 2 fette farcite. condisci con un filo di olio e servi freddo o a temperatura ambiente.

un’idea in più:

se preferisci mantenere il piatto in versione vegana puoi aggiungere dei crostini spalmati con crema di tofu o farciti con i legumi.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *