Print Friendly, PDF & Email
 03.2014 cookies (5)
l’ispirazione per questi biscotti l’ho presa da un libro di ricette di Nigella Lawson, cuoca inglese che adoro, ed ho mantenuto le sue dosi “in tazze”.
per fare ciò senza pesare nulla è sufficiente usare una tazza di medie dimensioni, sempre la stessa per tutti gli alimenti.
però la ricetta l’ho un pò riadattata perchè lei usa molto burro e troppe uova per i miei gusti.
questi biscotti sono davvero squisiti ricchi e golosi.
la ricetta l’ho fatta qualche anno fa e la trovate anche su mio flickr:
io impazzisco per il burro di arachidi (che io chiamo sempre noccioline veramente…) ed in questi biscotti ci sta molto bene.
consiglio di provare questa crema di frutta secca anche spalmata sul pane con sopra un cucchiaio di marmellata e alcune fettine di frutta.
questa è una classica ricetta americana che si prepara per la merenda dei bambini. loro usano il pane in cassetta ma io preferisco una fetta di pane fresco, da forno o fatto da me, ma non quello confezionato visto che contiene alcool etilico!
* se ti piace questa ricetta ma in casa non hai il burro di arachidi non preoccuparti viene benissimo anche con il classico burro di latte.
03.2014 cookies (3)

Cookies al doppio cioccolato e burro di arachidi

ingredienti:
  • 1 tazza farina bianca
  • 1 tazza farina integrale
  • 1/2 tazza burro morbido
  • 1/2 tazza burro di noccioline, meglio il tipo croccante
  • 1/2 tazza di zucchero bianco 
  • 1/2 tazza di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino lievito in polvere vanigliato
  • 1/2 cucchiaino bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 tazza cioccolato al latte tritato grossolanamente
  • 1/2 tazza cioccolato fondente tritato grossolanamente
preparazione:
lavora a crema il burro e gli zuccheri poi aggiungi il burro di noccioline. unisci l’uovo sbattuto.
in una ciotola mescola le farine, il lievito, il sale ed il bicarbonato e poi aggiungi tutto al composto di burro.
aggiungi i cioccolati ed impasta. forma delle palline di circa 4 cm di diametro e posizionarle su una teglia ricoperta da carta da forno.
schiaccia leggermente le palline con le mani.
cuoci i biscotti per 15 minuti a 180 gradi.
fai raffreddare i biscotti su una gratella e poi conservali in una scatola di latta (se rimangono….).
 
un’idea in più:
se non ti piace il burro di noccioline, o vuoi provare un gusto diverso, puoi sostituirlo con mandorle tritate grossolanamente.
se vuoi puoi usare la stessa ricetta per fare dei biscotti senza cioccolato sostituendolo con cranberry e uvetta.
03.2014 cookies (1)