Print Friendly, PDF & Email

I Burger vegetali con legumi, chiamati anche Veggie Burger, sono un secondo piatto vegetariano, o vegano, a seconda della scelta degli ingredienti. Questi deliziosi medaglioni hanno la forma simile ad un classico hamburger ma non contengono carne!

I Burger vegetali si preparano con legumi, io in questa versione ho scelto i fagioli di soia edamame, verdure uova parmigiano e spezie. Si possono usare le verdure che piacciono di più, come spinaci carote mais cavolfiore… ed anche per i legumi si possono scegliere anche lenticchie ceci o fagioli. 

Si tratta di una ricetta molto facile da preparare e potete scegliere di cuocere i vostri burger sia in padella che al forno o anche su una piastra.

Perfetti come secondo piatto sano e genuino che piacerà tanto anche ai bambini. Io solitamente ne preparo in grandi quantità e li congelo per avere un salva cena sempre a disposizione.

Croccanti fuori e morbidi dentro, i burger di di soia edamame sono veramente buonissimi ed il ketchup preparato in casa completa il piatto e lo rende goloso e saporito.

Il ketchup è una delle salse più conosciute al mondo, insieme a senape e maionese sono l’accompagnamento perfetto per i tuoi burger! In molti pensano che questa salsa sia di origine americana mentre arriva dall’oriente, in particolare dalla Malesia dove veniva creata fin dall’antichità una salsa fermentata a base di soia e acciughe. Quando questa salsa arrivò in Europa venne personalizzata e variata e si trasformò nel ketchup perchè venne aggiunto il pomodoro e con il passare degli anni è diventata la salsa agrodolce e speziata che tutti conosciamo oggi! Se ti stai chiedendo come prepararla qui di seguito troverai la mia ricetta, veramente molto semplice da preparare in casa e quando la assaggerai non ne potrai più smettere di prepararla.

Questa ricetta è stata creata in collaborazione con Almaverde Bio e la trovi sul sito e-commerce cliccando sul nome Burger di soia edamame e ketchup fatto in casa.

Burger di soia edamame e ketchup fatto in casa

tempo di preparazione 20 minuti – tempo di cottura 15 minuti – tempo di riposo 30 minuti

Ingredienti per 2 persone:

Ingredienti per il ketchup fatto in casa:

  • 300 gr passata di pomodoro biologica Almaverde Bio
  • 50 gr cipolla tritata
  • ½ spicchio di aglio se piace
  • 2 cucchiaini di concentrato di pomodoro
  • 10 ml di aceto balsamico
  • 10 ml di aceto bianco
  • 5 gr sale
  • 15 gr zucchero
  • 2 cucchiai di olio evo
  • ½ cucchiaino di paprika dolce
  • 50 ml acqua

Preparazione:

  1. Versate tutti gli ingredienti per il preparare ketchup in una pentola capiente e fate sobbollire per 45 minuti. Frullate poi lasciate raffreddare. Conservate il ketchup in frigorifero per 5-6 giorni.
  2. Sgocciolate la soia edamame ed il mais e raccoglieteli in una ciotola insieme alle patate. Frullate metà del composto e tritate grossolanamente l’altra parte. Riunite tutti gli ingredienti ed aggiungete curcuma, sale, pepe e le foglie del timo. Mescolate bene quindi unite l’uovo, il parmigiano poi poco alla volta il pangrattato. Fate riposare il composto nel frigorifero per 30 minuti. Riprendete l’impasto e formate 4 burger.
  3. Versate in una padella antiaderente 2 cucchiai di olio e fate rosolare i burger da entrambi i lati a fuoco medio-basso. Deve formarsi una bella crosticina dorata e dovranno essere ben caldi all’interno.
  4. Nel frattempo in un’altra padella antiaderente unta d’olio fate rosolare la parte più tenera delle foglie della bietola, precedentemente lavate ed asciugate, per qualche minto a fuoco vivace con il coperchio.
  5. Componete in piatto impilando burger, foglie della bietola e ketchup.

Un’idea in più:

Potete servire i burger all’interno di un panino caldo.

Se vuoi preparare un Fish Burger ti lascio qui di seguito la mia ricetta: