Print Friendly, PDF & Email

Oggi ho cucinato la mia prima zucca di stagione ed ho voluto prepararla in maniera creativa, gustosa e saporita.

L’impasto di questa galette è ricco di ingredienti sani e gustosi: farina di grano saraceno, farina tipo 1, fiocchi di avena, olio extra vergine di oliva e semi di girasole.

La farcitura è preparata con tante verdure tipiche di questa stagione autunnale: zucca, cavolo nero e porro. Prima ho preparato un soffritto con carota e cipolla poi ho aggiunto le verdure tagliate finemente, prima i gambi più duri e poi le parti più tenere, ed ho insaporito con salvia e curcuma.

Quando ho farcito la galette ho usato anche un cucchiaio di senape, che nelle mie torte salate non manca mai, e dell’ottimo formaggio saporito. Io ho usato un formaggio comprato quest’estate in una malga in montagna ma si può utilizzare anche del taleggio oppure un formaggio con un gusto più intenso, questo dipende dai vostri gusti.

Galette autunnale con farina di grano saraceno, zucca, cavolo nero, porro e semi di girasole

Ingredienti:

Ingredienti per la farcitura:

  • Verdure dell’ Azienda agricola E Carnàz: 1/2 cipolla dorata, 1 carota, 3-4 foglie di cavolo nero, 1 fetta di zucca, 1 pezzo di porro (anche la parte verde)
  • Olio, sale, pepe, curcuma q.b.
  • alcune foglie di salvia
  • Formaggio saporito tipo taleggio alcune fette
  • 1 cucchiaio di senape Maille
  • semi di girasole 2 cucchiai

Preparazione:

Lava e taglia tutta la verdura: carota e cipolla tritate finemente, porro a fettine sottili, zucca a dadini e cavolo nero a pezzi. Cuoci la verdura in una padella con un paio di cucchiai di olio, sale, pepe e curcuma per circa 10 minuti e alla fine aggiungi la salvia spezzettata. La verdura deve rimanere croccante perchè finirà di cucinarsi in forno dentro alla galette.

Mentre la verdura si raffredda prepara l’impasto della galette. Versa in una ciotola tutti gli ingredienti secchi poi aggiungi gli oli e l’acqua poco alla volta ed impasta per creare un composto omogeneo. (E’ possibile che possa servire più o meno acqua rispetto a quella indicata, dipende dal tipo di farina usata. Non preoccuparti se alla fine l’impasto risulta troppo morbido perchè puoi aggiungere 1-2 cucchiai di farina fino a creare un composto asciutto e non appiccicoso.)

Stendi l’impasto su un foglio di carta forno con il mattarello fino a creare una sfoglia di circa mezzo centimetro di spessore. Spalma tutta la sfoglia con la senape poi farcisci con formaggio e verdura. Ripiega i bordi creando un cordolo, inforna a 180 gradi per 40 minuti poi appoggiate la teglia sulla base del forno e cuoci altri 10 minuti.

Servite la galette calda, tiepida oppure anche a temperatura ambiente.

Un’idea in più:  La galette si conserva in frigorifero per un paio di giorni. Il giorno seguente sarà ancora buonissima: scaldala in una padella antiaderente con il coperchio per 5 minuti.