Print Friendly, PDF & Email

Il risotto è un primo piatto perfetto per ogni occasione. Oltre alle ricette classiche ci si può sbizzarrire ed abbinare il riso con tanti ingredienti diversi, nel mio blog trovi tante ricette: zucca e funghi, barbabietola, ortiche, pesce…

Oggi vi propongo un risotto alle carote gialle, taleggio e maggiorana. Una ricetta delicata e allo stesso tempo molto saporita! La dolcezza delle carote gialle viene esaltata dal taleggio che ho usato per la mantecare il risotto. Grazie a questo formaggio il risotto risulterà cremoso ed avvolgente e la maggiorana darà un tocco speciale grazie al suo profumo fresco ed intenso!

Un risotto perfetto da servire come piatto unico, adatto a tutte le occasioni ed in tutte le stagioni!

Ingredienti per 2 persone:

  • 180 g riso Carnaroli
  • 3 carote gialle
  • 1 cipolla bianca
  • 40 g parmigiano grattugiato
  • 60 gr taleggio
  • 400 ml di brodo di verdura
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • qualche rametto di maggiorana fresca

Preparazione:

Pela le carote e tagliale a metà poi a rondelle. Trita finemente la cipolla con un coltello o con un mixer. Tieni il brodo sempre sul fuoco per averlo bollente e pronto per essere aggiunto al risotto quando serve.

In una padella con il fondo spesso versa due cucchiai di olio, mezzo mestolo di brodo, la cipolla tritata e le carote. Lasciale stufare fino a quando il liquido si è asciugato. Aggiungi il riso, tostalo per un paio di minuti poi aggiungi qualche mestolo di brodo. Continua unendo il brodo quando serve fino a terminare la cottura.

Elimina la crosta dal taleggio e taglialo a cubetti.  Appena il risotto è cotto spegni il fuoco ed aggiungi il parmigiano, il taleggio e due cucchiai di olio. Mescola, copri con un coperchio ed aspetta un paio di minuti. Unisci la maggiorana fresca e il pepe nero, mescola un’ultima volta poi servi il risotto ben caldo.

Un’idea in più:
Puoi mantecare il risotto anche con del gorgonzola per renderlo ancora più saporito. Se dovesse avanzare del risotto versalo in una teglia di ceramica, cospargilo con del Parmigiano e ripassalo in forno per scaldarlo e formare una crosticina dorata. Il risotto alle carote si può conservare in frigorifero per 1-2 giorni.