Print Friendly, PDF & Email

oggi ho preparato un risotto molto semplice ma dal gusto veramente squisito.

ho utilizzato il radicchio rosso di Treviso IGP tardivo. questo radicchio viene coltivato in 24 comuni tra le province di Treviso, Venezia e Padova.

esiste anche la variante precoce che è quella ordinaria, mentre il tardivo è quello dalle foglie lunghe strette e arricciate in cima, e dalla consistenza croccante e dal gusto amarognolo.

il tardivo è più pregiato del precoce per la complessità del suo processo di produzione.

il radicchio precoce per diventare tardivo viene passato in vasche piene di acqua di falda a temperatura costante. processo chiamato di “imbianchimento” che conferisce ai cespi il colore bianco viola, che fa perdere la nota amara e lo rende molto croccante.

il risotto è un tipico piatto italiano molto amato in tutto il mondo.

l’abbinamento del radicchio con il suo gusto tipicamente amarognolo insieme al gorgonzola dolce e avvolgente rende questo primo piatto squisitamente invitante e goloso.

questa ricetta ha bisogno di pochi grassi perchè il gorgonzola rende il risotto già molto cremoso quindi è bene effettuare una tostatura a secco cioè senza olio e burro.

una ricetta senza burro che non mancherà di stupirvi e che piacerà a tutti i vostri commensali.

per dare una nota croccante al piatto aggiungete, prima di servire, delle nocciole tostate tritate grossolanamente.

Risotto al radicchio tardivo di Treviso IGP e gorgonzola

tempo di preparazione: 15 minuti

tempo di cottura: 18 minuti

ingredienti per 2 persone:

procedimento:

lava bene il radicchio, sgrondalo ed asciugalo su un canovaccio.

dividi le foglie, tieni le più tenere per la decorazione e trita le altre foglie finemente.

fai scaldare una pentola dal fondo spesso poi aggiungi il riso e tostalo mescolando per qualche minuto.

aggiungi un paio di mestoli di brodo bollente. a metà cottura unisci le foglie tritate del radicchio.

regola di sale e continua ad aggiungere il brodo man mano che viene assorbito.

quando il riso è cotto, 16-18 minuti, spegni il fuoco ed aggiungi il gorgonzola a pezzetti, il parmigiano e l’olio.

mescola per mantecare bene il risotto e servilo caldo.

impiatta il risotto e decoralo con le foglie più tenere del radicchio e una grattata di pepe.

un’idea in più:

puoi mantecare il risotto con un formaggio più dolce e delicato come un brie o un taleggio.