Print Friendly, PDF & Email

 

il Couscous ha origini nordafricane ma anche italiane, in particolare siciliane.
è una preparazione facile da fare perchè in commercio si trova il couscous pre-cotto che richiede pochi minuti di cottura.
sono importanti gli ingredienti che si abbinano a questo cereale ed io oggi l’ho preparato in maniera semplice e leggera con carote, basilico e germogli.
il couscous si può arricchire con diversi ingredienti a proprio piacimento, si può preparare con verdure, con legumi, con pesce o con carne.
la mia ricetta preferita è fatta da verdure, legumi e tante spezie.
* consiglio di provare anche una versione saporita con sugo di pomodoro olive taggiasche, capperi e origano.

Cousous con carote, germogli e basilico

ingredienti per 2 persone:
  • 100 gr di couscous
  • 140 ml di acqua
  • 3 carote
  • 4 cucchiai di di germogli
  • 10 foglie di basilico
  • 1 cucchiaino di semi di cumino
  • olio evo e sale q.b.
preparazione:
pela le carote tagliale a rondelle e lessale finchè non sono tenere.
in una pentola di alluminio, così puoi usare la forchetta, fai bollire 140 ml di acqua di cottura delle carote ed aggiungi 1 pizzico di sale.
versa il couscous e 1 cucchiaio di olio. mescola e copri con un coperchio per 5 minuti.
il couscous assorbirà tutta l’acqua, si gonfierà e cuocerà.
togli il coperchio e sgrana delicatamente il couscous con i rebbi di una forchetta.
il couscous è pronto per essere condito come preferisci.
salta in padella le carote con 1 cucchiaio di olio, 1 pizzico di sale, i semi di cumino e fai rosolare per qualche minuto.
aggiungi il couscous, i germogli, il basilico spezzettato e 1 cucchiaio di olio.
io l’ho versato in una ciotola e l’ho pressato poi l’ho capovolto per dargli una forma ma puoi semplicemente servirlo in un piatto e decorarlo con basilico fresco.
un’idea in più:
puoi arricchire questa ricetta aggiungendo 80 gr di piselli freschi cotti in padella 5 minuti con 1 cucchiaio di olio, 1 spicchio di aglio schiacciato e timo fresco.