Print Friendly, PDF & Email

Questo risotto è un’esplosione di colori e di sapori. Un piatto dal gusto fruttato che con l’aggiunta finale dei chicchi di melagrana acquisterà una consistenza unica.

Un primo piatto semplice, fresco e delicato.

Il suo aroma è dovuto alla scorza di arancia che dona sapore e profumo. L’arancia inserita nel brodo, nel risotto e nella decorazione crea un profumo ed un aroma che conquisterà tutti.

Il succo d’arancia e di melagrana, invece, vengono uniti al risotto solo a fine cottura per mantenere la loro freschezza ed il loro profumo.

Risotto con arancia e melagrana

Ingredienti per 2 persone:

  • 160 riso carnaroli
  • succo di 1 arancia, circa 50 ml
  • scorza di ½ arancia
  • 1 scalogno, 25 gr
  • succo di 1 melagrana, circa 40 ml
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato

per il brodo vegetale:

  • 1 lt e ½ di acqua
  • ½ cipolla
  • 1 carota
  • 2 grani pepe nero
  • scorza 1 arancia
  • 1 cucchiaino di sale grosso

per decorare:

  • 2 cucchiai di chicchi di melagrana
  • scorza di ½ arancia
  • qualche ciuffetto di erbe aromatiche fresche

Preparazione:

Inizia a preparare il brodo vegetale sbucciando la cipolla e tagliandone metà. Con un pelapatate ricava la scorza dell’arancia, avendo cura di non prelevare la parte bianca che risulterebbe amara. Lava la carota e tagliala a pezzi.

In un tegame aggiungi cipolla, carota, scorze di arancia, pepe, sale e acqua. Porta a bollore e lascia cuocere per circa un’ora. Filtra il brodo e manitenilo caldo in una pentola sul fuoco.

trita finemente lo scalogno e fallo imbiondire in un tegame con 1 cucchiaio di olio, poi aggiungi un mestolo di brodo per farlo stufare dolcemente. quando il brodo sarà evaporato aggiungi il riso e tostalo a fuoco medio per un paio di minuti. sfuma con il brodo e prosegui la cottura per circa 16 minuti aggiungendo altro brodo appena si asciuga.

Quando mancano 5 minuti a fine cottura aggiungi la scorza dell’arancia tritata ed i succhi di arancia e melagrana.

A fine cottura spegni il fuoco, aggiungi l’olio ed il parmigiano e mescola bene. Impiatta il risotto ed aggiungi la melagrana sgranata, la scorza dell’arancia tritata finemente e le foglioline di erbe aromatiche.

Un’idea in più:

In alternativa al parmigiano puoi usare del formaggio dolce e cremoso tipo ricotta o robiola, oppure del formaggio saporito come un taleggio.

Con la stessa ricetta puoi preparare il Risotto al limone e melagrana!