Albero ai tre cioccolati e nocciole

alberto ai 3 cioccolati e nocciole

la torta al cioccolato è un dolce classico della pasticceria italiana che piace sempre a tutti.

questo dolce friabile e profumato può essere trasformato in un dessert più strutturato farcendolo con crema pasticcera, panna montata o glassa.

mancano pochi giorni a Natale e questo

Albero ai tre cioccolati e nocciole

è perfetto per una festa all’insegna della golosità perchè ho usato 3 tipi di cioccolato e tante nocciole.

tempo di preparazione 20 minuti. tempo di cottura 60 minuti.

ingredienti per il composto al cioccolato latte e fondente:

ingredienti per il composto al cioccolato bianco:

  • 110 gr farina 00
  • 100 gr zucchero
  • 70 gr burro
  • 160 gr cioccolato bianco
  • 2 uova
  • 70 ml panna fresca
  • ½ busta di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 20 nocciole intere

preparazione:

fondi il cioccolato fondente ed il cioccolato al latte nel microonde insieme al burro.

sbatti le uova con lo zucchero in una planetaria.

aggiungi la farina, il lievito, il sale, il composto con il cioccolato, la panna finchè il composto diventa omogeneo e liscio.

unisci le nocciole tritate e versa il composto in una tortiera imburrata ed infarinata.

tieni la tortiera nel frigorifero mentre prepari l’altro impasto.

fondi il cioccolato bianco nel microonde insieme al burro.

sbatti le uova con lo zucchero in una planetaria.

aggiungi la farina, il lievito, il sale, il composto con il cioccolato, la panna finchè il composto diventa omogeneo e liscio.

versa l’impasto ottenuto nella tortiera sopra all’altro composto.

spargi le nocciole intere sull’impasto e falle affondare leggermente.

cuoci a 180 gradi per 20 minuti poi a 160 gradi per 40 minuti coprendo la torta con la stagnola.

fai raffreddare la torta poi sformala e cospargila con zucchero a velo.

un’idea in più:

puoi sostituire le nocciole con altra frutta secca secondo il tuo gusto: noci, mandorle, pinoli…

questo dolce può essere arricchito con diverse farciture: crema pasticcera, panna montata, glassa allo zucchero a velo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *