Print Friendly, PDF & Email

La Torta all’acqua è un dolce da credenza strepitoso! Si prepara con pochi ingredienti, senza burro e senza latte ma con acqua nell’impasto che la rende soffice come una nuvola!

Si tratta di una ricetta facile, veloce e priva di latticini. Le caratteristiche principali di questa torta all’acqua sono la morbidezza e la consistenza umida all’interno.

Se hai poco tempo e pochi ingredienti in casa ma hai voglia di preparare una torta questo dolce è quello che fa per te. La torta all’acqua è la soluzione perfetta un dolce veloce semplice e poco impegnativo. Ideale anche se avete ospiti vegani perchè non contiene alimenti di origine animale. Ma soprattutto è una torta che si presta a tantissime varianti.

Oggi ho preparato la torta all’acqua con gocce di cioccolato ma potete provare anche il mio Plumcake all’acqua con doppio cioccolato e mandorle

Questa torta è ottima da sola o con una semplice spolverata di zucchero a velo per decorare, è perfetta anche come base da farcire con crema o da glassare al cioccolato.

Per preparare questo dolce si può utilizzare lo stampo che preferite, questa volta ho usato un classico stampo rotondo da torta ma puoi scegliere uno stampo da plumcake o da ciambella.

Come ogni ricetta popolare e virale ne esistono diverse varianti: al cacao aggiungendo 2 cucchiai di cacao amaro in polvere togliendo 2 cucchiai di farina, agli agrumi sostituendo una parte di acqua con spremuta di arance e limoni e aggiungendo la loro scorza, alle fragole aggiungendo all’impasto le fragole tritate.

Torta all’acqua con gocce di cioccolato

Ingredienti:

  • 300 g di farina tipo 00
  • 240 g di zucchero di canna
  • 300 ml di acqua
  • 90 ml di olio di semi
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia o 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 60 g gocce di cioccolato fondente o cioccolato tritato
  • 1 pizzico di sale

Preparazione:

Versa l’acqua in una ciotola insieme allo zucchero e al sale e mescola con una frusta a mano per far sciogliere lo zucchero. Unisci l’olio a filo continuando a mescolare. Aggiungi la vaniglia, la farina setacciata insieme al lievito e mescola con una frusta o uno sbattitore elettrico fino ad amalgamare e montare perfettamente gli ingredienti. Alla fine unisci le gocce di cioccolato e mescola con una spatola per non smontare il composto. Versa l’impasto in uno stampo a cerniera da 22-24 cm di diametro, prima unto d’olio e infarinato. Cuoci in forno statico a 180° per circa 40 minuti. Controlla la cottura con uno stecchino. Sforna il dolce e lascia raffreddare prima di rimuovere lo stampo.

Un’idea in più:

Si può conservare la torta fuori frigo fino a 3 giorni. Se vuoi mantenere la morbidezza e la consistenza umida sigillala con la pellicola per alimenti.