Print Friendly, PDF & Email

20160420_191712

20160502_203324

inizio l’articolo con alcune regole importanti per preparare una ricetta con la vasocottura al microonde con i vasetti Weck:

– lava bene i vasetti a mano o in lavastoviglie; 
– le guarnizioni devono essere pulite, asciutte e non unte;
– riempi il vasetto fino a metà della sua capienza e non di più perchè rischieresti la fuoriuscita del prodotto durante la cottura;
– cuoci la preparazione il tempo indicato nelle ricette. i tempi di cottura variano a seconda del tipo di vasetto, del forno e degli ingredienti;
– non aprire il vasetto appena tolto dal forno perchè potresti ustionarti con il vapore;
– per creare il sottovuoto togli il vasetto dal forno e fallo riposare. quando ha raggiunto la temperatura ambiente puoi togliere i ganci;
–  mantieni il vasetto in frigorifero per 10-15 giorni senza i ganci;
– per aprire il vasetto togli i ganci e tira la linguetta. se è una preparazione da mangiare calda togli i ganci e scalda il vasetto 2-3 minuti quindi tira la linguetta tenendo bene il tappo con le mani;
– il fischio che si sente durante la cottura è dovuto alla fuoriuscita del vapore che aiuta la formazione del sottovuoto.

Scorzonera in agrodolce con erbe aromatiche in vasocottura

la scorzonera è una radice poco calorica, ricca di fibre, potassio, calcio, ferro e vitamine A, C, E.

è un po laboriosa da pulire e consiglio di usare i guanti perchè le radici appena pelate rilasciano un liquido viscoso e appiccicoso tipo resina.

le radici una volta pelate diventano marroni quindi vanno inserite in una ciotola con acqua e limone o acqua e aceto.

la scorzonera è un ortaggio nobile dal sapore intenso delicato e nocciolato, viene chiamata anche “asparago invernale”, e si adatta a piatti sia semplici che elaborati.

una curiosità: appartiene alla stessa famiglia dei topinambur del carciofo e del radicchio.

20160420_191155

20160420_191517

20160420_192640

Scorzonera in agrodolce con erbe aromatiche in vasocottura in vasetto Weck

ingredienti per 6 persone:

  • 500 gr di scorzanera
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 rametto di salvia
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 cucchiaino di foglie di origano fresco
  • 1 cucchiaino di foglie di timo fresco 
  • 2 cucchiai di aceto di mele
  • olio evo & sale q.b. 
  • 1 grattata di pepe bianco
  • succo di 1/2 limone

20160502_203145

preparazione:

lava bene la scorzanera. pelala ed immergila in una ciotola piena di acqua fredda e succo di limone.

mescola in una ciotolina il sale e l’aceto finchè il sale si è completamente sciolto.

trita finemente le erbe aromatiche ed aggiungi 3 cucchiai di olio e l’aceto con il sale.

taglia la scorzonera a tocchetti, condiscila con le erbe aromatiche ed aggiungi gli spicchi di aglio sbucciati.

versa in 2 vasi Weck da litro e chiudi bene con coperchi gommine e ganci.

fai cuocere un vaso alla volta nel microonde per 7 minuti alla massima potenza (circa 700/800 watt).

se vuoi mangiare subito la scorzonera alle erbe aromatiche fai riposare i vasi per almeno 15 minuti poi togli i ganci e tira la linguetta. 

un’idea in più:

se hai preparato la scorzonera mangiarla in un altro momento, fai raffreddare i vasi e conservali in frigorifero per massimo 15 giorni.

prima di servire la scorzonera togli i ganci e fai scaldare i vasi al microonde per 3 minuti alla massima potenza. tira la linguetta e servi.

io ho servito la scorzonera tiepida insieme a pomodorini ciliegini tagliati a metà e conditi con olio e sale.

20160502_203348

20160503_082346

20160502_203505

20160502_203657