Print Friendly, PDF & Email

Settembre sta finendo ed iniziano le prime piogge… Il forno acceso è sempre un toccasana in questi cambi di stagione.

Adoro preparare i dolci a base di caffè ed oggi vi propongo i miei biscotti al caffè vaniglia e mandorle.

Questi deliziosi e golosi dolcetti li preparo spesso perchè sono perfetti da servire a fine pasto con un buon caffè. Io me li concedo anche a colazione insieme ad una tazza tè nero con un goccio di latte.

La mia ricetta è semplice, profumata e golosa perchè ho utilizzato: caffè vaniglia cioccolato e mandorle. Ho decorato i biscotti con una granella di mandorle che li rende croccanti ed invitanti.

Questi biscotti sono di sicuro successo! Una ricetta versatile ed adatta a tutte le occasioni.

Biscotti al caffè vaniglia e mandorle

Ingredienti per 50 biscotti: (circa 15 gr l’uno)

  • 260 gr farina tipo 1
  • 140 gr di burro
  • 80 gr farina di mandorle
  • 120 gr di zucchero di canna, puoi usare anche quello a velo
  • 1 uovo
  • 1 bacca di vaniglia o 1 cucchiaio di estratto
  • 4 gr di sale fino
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaio di caffè solubile
  • 1 cucchiaino di caffè in polvere
  • 1 cucchiaino di cacao amaro in polvere
  • 60 gr cioccolato fondente tritato finemente
  • 20 ml di latte se serve
  • granella di mandorle per decorare

Preparazione:

Versa nel robot da cucina il burro freddo da frigorifero tagliato a pezzetti. Frulla per 20 secondi finchè non si è ridotto in briciole. Aggiungi lo zucchero, il sale, la farina di mandorle, i semi della bacca della vaniglia e l’uovo. Frulla di nuovo fino a quando gli ingredienti non si uniscono in un composto omogeneo. Trasferisci l’impasto su un piano di lavoro ed impasta a mano per ottenere un panetto. Avvolgilo nella pellicola e lascialo riposare in frigo per 30 minuti.

Togli dal frigo la frolla al caffè, stendila su un piano da lavoro infarinato e crea delle palline di circa 15 grammi l’una. Arrotola le palline sulla granella di mandorle poi posizionale su di una teglia foderata con carta forno. Cuoci in forno ventilato a 160° gradi per 18-20 minuti.

Togli i biscotti dal forno e lasciali raffreddare prima di servili. Se avanzano conservali al fresco in una scatola di latta.

Un’idea in più:

Puoi preparare questa ricetta con la frutta secca che preferisci: noci, nocciole, arachidi, pistacchi…