Print Friendly, PDF & Email

Una ricetta super veloce e gustosissima: le mie schiacciatine senza lievito. Si preparano in poco tempo e vi assicuro che finiscono subito!

Gli ingredienti che servono per prepararle si trovano tutti nella dispensa: farina olio acqua sale erbe aromatiche e spezie. Le schiacciatine sono perfette da mangiare a merenda sia da sole che spalmate con un formaggio fresco o un hummus saporito. Sono ideali anche come antipasto o da servire durante un aperitivo. Una valida alternativa quando manca il pane perchè si preparano in poco tempo e non necessitano di lievito che a volte manca in casa.

Ho aromatizzato le schiacciatine con spezie ed erbe aromatiche ma sono buonissime anche solo con olio e sale in fiocchi o semi grosso in superficie.

Io ho usato della farina tipo 1 ma potete sostituirla con qualunque tipologia: integrale, di farro, tipo 2 o anche con una semplice tipo 0. Se utilizzi una farina con molta crusca come l’integrale di consiglio di aggiungere 1-2 cucchiai di acqua in più.

L’impasto è semplice da lavorare e stendere perchè è morbido e malleabile. E’ importante stendere le schiacciatine molto sottili, qualche millimetro di spessore, per questo motivo io uso la semola che non si impasta e rimane ben separata.

Ingredienti:

  • 300 gr farina
  • 60 ml olio evo
  • 160 ml acqua circa
  • 5 gr sale fino
  • erbe aromatiche e spezie q.b.
  • semola q.b. per la stendere

Preparazione:

Versa la farina in una ciotola ed aggiungi olio, acqua e sale. Mescola con un cucchiaio ed amalgama bene tutti gli ingredienti per ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Se preferisci puoi impastare anche nella planetaria con il gancio. Dividi l’impasto in 4 palline e stendile in sfoglie sottili direttamente su fogli di carta forno con un mattarello e aiutandoti con un pò di semola.

Condisci le schiacciatine: spennellale con olio e aggiungi erbe aromatiche secche, spezie e sale a piacere. Cuoci a 250 gradi in forno statico per 8-10 minuti, facendo attenzione perchè si colorano velocemente.

Un’idea in più: se vuoi vedere delle belle bolle in superficie fai riposare le sfoglie stese e condite per 15 minuti prima di cucinarle. Se volete rendere le schiacciatine più saporite potete inserire all’interno dell’impasto dei semi di sesamo o di papavero che le renderanno più croccanti e colorate.