Insalata ricca con fagioli, pomodori, bresaola, caprino e briciole di cracker

Questa insalata è un vero e proprio piatto unico perchè contiene tanta verdura, frutta secca, formaggio, bresaola e legumi.
Una ricetta sostanziosa e sfiziosa molto semplice da preparare.
Un perfetto piatto estivo per quando si ha poco tempo per cucinare ma non si vuole rinunciare a qualcosa di sano e gustoso.

Un insolito mix di sapori freschi e leggeri che che colorerà la vostra tavola estiva e stuzzicherà il palato. Il condimento è costituito da una vinaigrette all’aceto balsamico e rosmarino molto profumata e saporita.

La bresaola farcita è un abbinamento originale e gustoso, il formaggio caprino dona a questo piatto un sapore fresco e sfizioso.  

Insalata ricca con fagioli, pomodori, bresaola, caprino e briciole di cracker

Tempo di preparazione: 20 minuti
Ingredienti per 2 persone:

  • 1 pomodoro
  • 1 cetriolo
  • 1 cipollotto
  • ½ radicchio rosso
  • 6 fette di bresaola
  • 100 gr di caprino
  • erba cipollina q.b.
  • 150 gr fagioli lessati
  • 2 cucchiai di pinoli
  • 2 cucchiai di olive taggiasche
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 2 cucchiai di aceto balsamico
  • 1 rametto di rosmarino
  • sale, pepe q.b.
  • 5 cracker

Preparazione:

Trita finemente l’erba cipollina poi aggiungila al caprino e condisci con un pizzico di sale. Spalma la crema di formaggio sulle fette di bresaola, arrotolale e tienile in frigorifero fino al momento di servirle.
Lava bene la verdura. Taglia il cetriolo, il cipollotto, il radicchio ed il pomodoro poi disponili in una insalatiera. Aggiungi i fagioli e le olive.

Versa in un vasetto di vetro i condimenti per creare una vinaigrette aromatica: olio, aceto, sale, pepe ed il rametto di rosmarino. Agita bene, elimina il rosmarino ed usala per condire l’insalata.

Dividi l’insalata in due piatti poi aggiungi rotolini di bresaola tagliati a metà, i pinoli ed i cracker sbriciolati grossolanamente.

Un’idea in più:
Questa insalata ricca è molto versatile e si presta a diverse variazioni: puoi sostituire le olive con un altro sott’olio a tua scelta, i pinoli con la frutta secca che più ti piace, i fagioli con un altro legume.
Se vuoi preparare l’insalata in anticipo, o se vuoi conservarla, non condirla e tienila in frigorifero al massimo per un paio di giorni ben coperta con la pellicola.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *