Print Friendly, PDF & Email

sono affascinata da questa polvere verde profumata ed amarognola

ho iniziato a bere tè verde diversi anni fa quando vivevo a New York e lo trovavo in ogni Starbuck e tavola calda proprio accanto al loro famoso caffè americano.

inizialmente lo bevevo con un goccio di bevanda alla soia, adesso sono passata all’abbinamento con zenzero limone e miele, alimenti ricchi di proprietà super salutari.

ma usare la polvere del thè per cucinare questa è un’altra storia…

mi è venuta in mente la ricetta dei tartufi al cioccolato, che solitamente sono marroni perchè avvolti nel cacao o bianchi perchè ricoperti di cocco.

i miei tartufi invece sono verdi in quanto avvolti nella polvere di tè verde.

Tartufi al tè Matcha

ingredienti:

preparazione:

sciogli il cioccolato bianco nel microonde. unisci la ricotta il cocco ed il sale e mescola bene.

 crea delle palline e passale in un piatto dove hai versato la polvere di thè verde.

ricopri bene tutte le palline e servile subito o lasciale in frigorifero fino a quando ti servono.

PS: consiglio di fare i tartufi e mangiarli subito perchè con l’umidità interna la polvere si macchia e diventa scura.

un’idea in più:

la copertura di thè verde ha un sapore amarognolo ma l’interno del tartufo è molto dolce perchè composto principalmente da cioccolato bianco.

se il sapore del thè verde ti sembra troppo forte puoi aggiustarlo con dello zucchero a velo, circa 1/3 di zucchero su 2/3 di thè verde.