Print Friendly, PDF & Email

20160206_190511

20160206_160607

le noci brasiliane sono un’ottima fonte di energia, ricche di selenio, vitamine e acidi grassi, sono prive di colesterolo ma sono abbastanza caloriche: 660 kcal per 100 gr.

queste noci hanno un gusto delicato che ricorda la noce di cocco e si abbinano bene a qualsiasi preparazione sia dolce che salata.

si trovano spesso nelle ricette abbinate al cioccolato ma io le ho usate in una ricetta salata: ho preparato un pesto con verdure crude e parmigiano.

questo pesto è ottimo mangiato come aperitivo spalmato sul pane, sulle gallette di mais, con i nachos, con le verdure in pinzimonio oppure si può usare per condire la pasta.

Pesto di noci brasiliane e verdure

ingredienti:

  • un mazzo di prezzemolo con i gambi
  • foglie di sedano + qualche gambo esterno
  • barbe di 1 finocchio + la parte esterna più dura
  • 1 spicchio di aglio senza anima
  • 50 gr parmigiano grattugiato (o un altro formaggio stagionato)
  • 100 gr noci brasiliane Manuzzi
  • 5 cucchiai di olio evo
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • sale q.b.

20160206_161247

20160206_161451

preparazione:

frulla tutti gli ingredienti insieme fino ad ottenere la consistenza desiderata.

più frulli più il pesto diventa cremoso, viceversa otterrai un pesto granuloso e rustico.

aggiusta di sale oppure aggiungi qualche altro cucchiaio di parmigiano se non vuoi abbondare con il sale.

ps: se non ti piace l’aglio puoi anche non metterlo. la dose dell’olio è minima quindi se ne possono aggiungere altri cucchiai a proprio gusto.

20160206_185511

20160206_185430

un’idea in più:

io ho mangiato il pesto con le gallette di mais e le carote in pinzimonio ma è ottimo anche come base per una bruschetta e per condire la pasta.

se lo usi come condimento per la pasta è necessario diluirlo con 3 cucchiai di acqua di cottura e 2 di olio.

unisci il pesto diluito alla pasta appena scolata e aggiungi a piacere altro parmigiano.

conservazione:

si può conservare in frigorifero in un barattolo di vetro coperto di olio per una settimana.

20160206_193656