Cookies alle nocciole e cioccolato fondente

 03.2014 cookies (2)
le dosi di questa ricetta sono “in tazze” perchè è una ricetta della cuoca inglese Nigella Lawson.
in realtà è una ricetta di Nigella rivisitata da me….
scusa Nigella ma nonostante tu sia una delle mie cuoche preferite usi davvero troppe uova per i miei gusti…
la cosa bella dei biscotti è che puoi prepararli prima e tenere l’impasto in frigorifero per un paio di giorni oppure congelarlo per qualche settimana e tirarlo fuori quanto ti serve.
scongela il panetto in frigorifero e poi tienilo a temperatura fino a quando diventa malleabile.
io ho preso l’abitudine di preparare il doppio dell’impasto, ne uso la metà e l’altra la congelo. quando ho voglia di biscotti faccio scongelare il panetto in frigorifero poi accendo il forno preparo le palline ed in 20 minuti sono pronti.

Cookies alle nocciole e cioccolato fondente

ingredienti:
  • 2 tazze* farina bianca Molino Sapignoli
  • 1/2 tazza* burro Centrale del latte di Cesena
  • 1/2 tazza* di zucchero bianco semolato
  • 1/2 tazza* di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino lievito in polvere vanigliato
  • 1/2 cucchiaino bicarbonato di soda
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 tazza* cioccolato tritato fondente
  • 1/2 tazza* di nocciole tritate Manuzzi Frutta secca
preparazione:
lavora il burro e gli zuccheri poi aggiungi l’uovo sbattuto, la farina, il lievito, il sale, il bicarbonato ed impasta.
aggiungi il cioccolato e le nocciole. forma delle palline (grandi come una noce), posizionarle su una teglia ricoperta da carta da forno e schiacciale leggermente. 
cuoci per 15 minuti a 180 gradi.
far raffreddare i biscotti su una gratella.
un’idea in più:
una variante dai gusti tipicamente inglesi:
“COOKIES AI CRANBERRY PISTACCHI E CIOCCOLATO BIANCO”
sostituisci il cioccolato fondente con il cioccolato bianco, diminuisci la dose dello zucchero di due cucchiai ed usa i cranberry ed i pistacchi al posto delle nocciole.
questo è un classico abbinamento di gusti inglesi ed è incredibilmente buono. l’aspro dei cranberry si sposa benissimo con il sapore dolce e cremoso del cioccolato bianco.
03.2014 cookies (4)
*
LA CONVERSIONE DELL’UNITA’ DI MISURA “TAZZE”:

1 cup = 250 g
1/2 cup = 125 g
1/4 cup = 63g

esempi con alimenti solidi

1 cup di farina = 125 grammi
1 cup di farina integrale = 120 grammi
1 cup di fecola = 140 g
1 cup di zucchero semolato = 220 grammi
1 cup di zucchero di canna = 220 grammi
1 cup di zucchero a velo = 120 grammi
1 cup di cacao = 82 g

1 cup di biscotti tritati = 100 grammi

1 cup di miele = 350 grammi
1 cup di yogurt = 250 grammi
1 cup di mandorle grattugiate = 150 grammi
1 cup di cocco disidratato = 100 grammi
1 cup cornfalkes = 25 g
1 cup di fiocchi d’avena = 85 grammi
1 cup di gocce di cioccolato = 180 grammi

1 cup di riso soffiato = 25 grammi

esempi con alimenti Liquidi e Grassi

1 cup di latte = 240 grammi
1 cup di panna = 250 g
1 cup di acqua = 240 grammi
1 cup di olio d’oliva = 215 grammi

1 cup di burro = 227 grammi
1 cup di burro di arachidi = 250 g

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *