Print Friendly, PDF & Email

in questi giorni di festa uno strudel salato è un perfetto piatto che si può preparare in anticipo e scaldarlo leggermente prima di servirlo.

questa preparazione è veloce e facile da preparare.

lo strudel è un piatto versatile che si può preparare con tantissimi ingredienti diversi secondo i propri gusti, sia salto che dolce.

io ho abbinato al salmone affumicato, gustoso e saporito, dei formaggi dolci e cremosi, ricotta e brie, e l’ho insaporito con una senape al miele.

ho aggiungo anche delle zucchine che non ho condito perchè il salmone affumicato quando viene cotto diventa molto saporito e sapido.

si può creare uno strudel di sole verdure e formaggi sostituendo il salmone con un’altra verdura o aumentando le dosi delle zucchine.

la pasta sfoglia risolve tante cene perchè è veloce da cucinare e si può abbinare a tantissimi ingredienti.

non dimentichiamoci però che questo impasto è molto calorico quindi meglio abbinarla alla verdura e ai formaggi magri.

per fare lo strudel è importante ricordarsi di non fare tante pieghe perchè in quel punto la pasta si può attaccare agli altri ingredienti e può faticare a cuocersi.

meglio chiudere sovrapponendo leggermente i due lembi di pasta e arrotolarla meno possibile, in questo modo le sfoglie si gonfieranno e diventeranno croccanti e leggere.

buon appetito e BUONA PASQUA!

Strudel con salmone zucchine e senape

tempo di preparazione 15 minuti. tempo di cottura 30 minuti.

ingredienti x 6 persone:

per accompagnare:

rucola, olio evo, aceto di mele, sale, semi di sesamo

preparazione:

srotola il rotolo di pasta sfoglia e aprilo su una teglia da forno.

spalma la senape sulla pasta lasciando liberi i bordi.

lava le zucchine e tagliale a fettine sottili con una mandolina.

stendi le zucchine sulla senape e poi aggiungi il salmone in straccetti.

copri con fiocchetti di ricotta e pezzetti di brie senza crosta.

piega la pasta sfoglia a forma di strudel e pratica delle incisioni sopra.

spennella con l’olio e inforna a 180 gradi per 30 minuti.

ho servito lo strudel con una insalata di rucola condita con una vinagrette all’aceto di mele e semi di sesamo.

un’idea in più:

puoi preparare questo strudel anche con il salmone fresco leggermente cotto in padella o al forno ed anche con quello in scatola.

questa preparazione è buona sia calda che tiepida.