Print Friendly, PDF & Email
20160227_194958
amor polenta

in un negozio di articoli per la cucina mi sono innamorata di una teglia scannellata che ho subito comprato.

solo dopo ho scoperto che questa teglia è stata creata appositamente per questo dolce chiamato Dolce di Varese o Amor Polenta.

questo dolce è tipico della tradizione lombarda e nella città di Varese lo si può trovare in tutte le pasticcerie, caffè e panifici.

è un dolce molto diffuso anche in Emilia e molti pensano possa avere origini emiliane (a me va bene comunque perchè sono romagnola di nascita ma lombarda di adozione).

l’ingrediente principale è la farina di mais macinata finemente, che porta a pensare ad un dolce di origini povere ma con sapore e una consistenza molto particolari.

20160228_095856
amor polenta

Amor Polenta

ingredienti:

20160227_183931
20160227_185137

preparazione:

mettere nella ciotola di un robot, o di una planetaria, il burro, l’uovo e lo zucchero e fare sbattere fino a ottenere una crema omogenea. 

aggiungere la farina di mais, la farina bianca, il lievito, la vanillina, la farina di mandorle e la panna e fate amalgamare bene per qualche minuto.

ricoprite lo stampo con un leggero strato di burro e poi infarinatelo con metà farina bianca e metà farina di mais.

versate il composto nello stampo imburrato. cuocete in forno a 180° per circa 40 minuti.

sformate il dolce, fatelo raffreddare e spolverizzatelo con zucchero a velo.

un’idea in più:

la ricetta originale prevede il liquore io però l’ho sostituito con la panna perchè il dolce era per i miei nipotini.

se volete usare il liquore scegliete quello che preferite, io vi consiglio di usare il Grand Marnier e servire il dolce con fettine di arancia fresca pelate a vivo.

PS: questo dolce si può fare benissimo in uno stampo da plumcake!

20160227_194852
20160228_095841
20160228_095909
20160228_095934

ARTICOLO PUBBLICATO ANCHE NELLA RIVISTA NEROSPINTO:

http://www.nerospinto.it/ricetta-amor-polenta-o-dolce-di-varese/