Pranzo POP al D’O dello chef Davide Oldani

DSC_8079

ieri abbiamo pranzato al D’O! prenotare è stata dura ma ce l’abbiamo fatta!

per prenotare bisogna telefonare al 02-9362209 dalle 10 alle 12 e dalle 1830 alle 20. prendere la linea non è semplice e superato questo scoglio la tempistica per le prenotazioni è veramente lunghissima.

ma a parte questi problemi tecnici il pranzo è stato delizioso e il personale in sala gentile e molto attento alle nostre richieste.

purtroppo non abbiamo incontrato lo Chef Oldani perchè sua moglie stava partorendo! sarà per la prossima volta, magari nella nuova location!

la porta di ingresso sembra il portoncino di una abitazione se non fosse per la bacheca con il menù e la tendina con il logo del ristorante.

il tavolo, ben distanziato dagli altri, era apparecchiato con una bella e semplice tovaglia avorio dove spiccavano le posate ed i bicchieri inventati dallo chef:

la posata passepartout (forchetta/cucchiaio/coltello) ed i bicchieri che consentendo di guardarsi in faccia grazie allo stelo corto. 

un cuoco creativo a 360 gradi!

DSC_8050

DSC_8056

DSC_8067

Pranzo POP al D’O dello chef Davide Oldani

il menù degustazione ha un prezzo super abbordabile: un prezzo POP

noi abbiamo scelto i piatti alla carta per poter assaggiare la “parmigiana caramellata con grana padano riserva D’O caldo e freddo”: un piatto favoloso!

il mio antipasto: “latte croccante, caciotta, granita di pesce e triglia”

DSC_8057

la pasta di Angelo: “pansotti dorati, pesto corto, fichi e pinoli cristallizzati”

DSC_8061

il mio secondo: “crosta di sale, limone, oliva secca e pavè di dentice”

DSC_8065

il dolce: “stracciatella, ananas setato, fave di Tonka e olio farinoso”

DSC_8059

DSC_8070

la cucina del D’O esalta la semplicità degli ingredienti, stagionali e di alta qualità, con abbinamenti innovativi che puntavano sull’equilibrio dei contrasti e delle consistenze.

i piatti che abbiamo mangiato erano leggeri ma gustosi, semplici ma sorprendenti.

VALE LA PENA ASPETTARE PER POTER FARE UN PRANZO POP AL D’O!

DSC_8063

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *