Confettura extra di zucca vaniglia e mandorle

marmellata-di-zucca-9

ho sempre utilizzato il termine “marmellata” per tutti i prodotti di questo tipo, anche se so benissimo che con questo termine si intende solo quella di agrumi.

in pratica i termini marmellata, confettura e composta sono molto simili perchè di differenziano solo per il tipo di ingrediente e per la quantità di zucchero utilizzati per produrli.

tutto ciò è stato stabilito da una legge del 1982, quando ormai erano anni che già conoscevo la marmellata di pesche, albicocche, fichi…… 😉 

la mia ricetta è una “confettura extra di zucca” perchè contiene + del 45% di frutta ma si potrebbe chiamare anche “composta di zucca” perchè io ne ho utilizzata anche + del 66%.

detto ciò andiamo al sodo e prepariamo insieme questa squisitezza, perfetta da mangiare sul pane, sulle fette o per farcire crostate e torte.

Confettura extra di zucca vaniglia e mandorle

tempo di preparazione 1 ora

ingredienti per 2 vasetti da 250 gr

  • 500 gr di zucca Butternut AlmaverdeBio
  • succo di 1 limone
  • 260 ml di acqua
  • 1 bacca di vaniglia
  • 180 gr di zucchero
  • 30 gr di mandorle a lamelle
  • 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere

marmellata-di-zucca-7

preparazione:

lava la zucca, sbucciala e togli semi e filamenti interni, quindi  tagliala a cubetti.

metti 450 gr di zucca a dadini in una pentola e cuocila a fuoco basso con il succo di limone e l’acqua per circa 40 minuti. 

in base al tipo di zucca potrebbe servire più o meno acqua. la zucca deve ammorbidirsi e disfarsi.

con un frullatore a immersione riduci la zucca in una purea vellutata, aggiungi lo zucchero e la bacca di vaniglia aperta e cuoci per 10 minuti.

quando la marmellata è quasi pronta aggiungi le mandorle a lamelle e cuoci per altri 5 minuti.

invasa la confettura nei barattoli sterilizzati e falli bollire per creare il sottovuoto.

se pensi di usarla subito puoi evitare di sterilizzarla e tenerla in frigorifero per qualche giorno.

un’idea in più:

puoi creare una confettura speziata ed aromatica perfetta da abbinare ai formaggi aggiungendo altre spezie:

1 cucchiaino di noce moscata, 1 cucchiaino di cannella, 1 chiodo di garofano tritato finemente e 2 cucchiaini di zenzero fresco grattugiato finemente.

conservazione:

al posto dei vasetti da 250 gr puoi usarne 2 da 150 gr. in questo modo avrai sempre una marmellata fresca e non rischierai di lasciarla in frigorifero aperta per troppi giorni.

una volta aperto il vasetto conservalo in frigorifero e consumalo in una settimana.

marmellata-di-zucca-11

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *