Muffins salati con carote emmentaler parmigiano e origano

 

le feste di Natale sono finite ed io ho riniziato a cucinare le mie ricette sane, leggere e gustose.
i Muffins salati con carote e parmigiano sono perfetti per una merenda salata, ideali da servire ad una festa di compleanno e perfetti per aperitivo e antipasto.
queste soffici e golose tortine di origine inglese hanno conquistato tutti, sia in versione dolce che salata.
i muffins salati sono dei finger food originali, semplici da preparare e versatili nelle farciture.
una preparazione saporita, ricca di verdura e formaggi che conquisterà tutti. 
puoi creare la tua personale versione di questi muffins usando gli ingredienti che ti piacciono di più.
ad esempio puoi sostituire le carote con altra verdura a tua scelta come zucchine, pomodorini, broccoli…
preparo spesso i muffins salati perchè sono veloci, piacciono sempre a tutti e li uso anche come sostituti del pane.
* prepara i tuoi tortini monoporzione in pirottini colorati, li renderai ancora più invitanti.

Muffins salati con carote emmentaler parmigiano e origano

ingredienti:

  • 125 gr farina tipo 0, puoi usare anche altre farine tipo kamut, tipo 1, farro
  • 100 gr carote
  • 50 ml latte, puoi usare anche una bevanda vegetale non zuccherata
  • 25 ml olio semi
  • 25 ml olio evo
  • 1 uovo
  • 50 gr emmentaler tritato grossolanamente
  • 10 gr lievito istantaneo per salati
  • 7 gr sale
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • origano q.b.

preparazione:

pela le carote, tagliale a rondelle e cuocile al vapore finchè sono tenere.
in una ciotola spacca l’uovo sbattilo con una frusta quindi aggiungi il latte, il sale e i due oli.
unisci la farina ed il lievito mescola poi aggiungi le carote, il formaggio, l’origano e amalgama bene.
versa il composto nei pirottini monodose riempiendoli fino a ¾.
spargi sopra i muffins il parmigiano grattugiato.
inforna a 180 gradi per 25 minuti circa. ricordati che il tempo dipende anche dalla dimensione del pirottino.
fai intiepidire i muffins su una gratella prima di servirli.

un’idea in più:

puoi congelare i muffins già cotti e riscaldarli in forno prima di servirli.
puoi usare del formaggio più delicato come stracchino, robiola, squaquerone…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *