FRULLATO DI PAPAYA ANANAS MIRTILLI ROSSI E SEMI DI CHIA

i frullati sono ormai diventati una moda,  sono rinfrescanti, golosi, rivitalizzanti, e non ci sono limiti alle combinazioni di frutta e verdura con cui si possono comporre. 

si possono creare tantissimi mix differenti di accostamenti, gusti, densità e metodi per ottenere ogni volta delle bevande diverse.

il frullato, chiamato anche smoothie, è un mix di frutta e/o verdura reso più o meno denso con l’aggiunta di acqua, latte o succhi.

se invece si aggiunge del gelato il risultato sarà un frappé.

questa ricetta è un concentrato di vitamine e fibre che può essere servito anche freddo-ghiacciato.

per preparare i fruttati è sempre meglio utilizzare la frutta fresca di stagione per godere al massimo di tutti benefici, ma in mancanza si può usare anche la frutta surgelata.

in questa ricetta ho usato l’acqua di cocco per rendere cremoso il frullato, ma si può usare anche una bevanda vegetale od un succo di frutta.

solitamente non dolcifico i frullati ma se usate diversi tipi di frutta acidula e poco dolci potete aggiungere miele o sciroppo.

mi piace creare frullati con diversi tipi di frutta, fresca essiccata e secca, ed in questo caso ho usato papaya, ananas, mirtilli rossi e semi di chia. 

la frutta secca e la frutta disidratata esaltano i gusti delle vostre ricette, ve ne accorgerete quando preparerete questo frullato.

FRULLATO DI PAPAYA ANANAS MIRTILLI ROSSI E SEMI DI CHIA

ingredienti per 2 frullati:

  • 50 g di papaya disidratata senza zucchero Manuzzi frutta secca
  • 20 gr di ananas disidratato senza zucchero
  • 150 gr di ananas fresco pulito Dole
  • 1 lime
  • 2 cucchiai di mirtilli rossi
  • 100 ml acqua di cocco Fior di Loto Dodo
  • qualche fogliolina di salvia ananas
  • 2 cucchiaini di semi di chia

preparazione:

metti a mollo la papaya e l’ananas disidratati nell’acqua di cocco per mezz’ora.

aggiungi i semi di chia gli ultimi 15 minuti.

frulla la frutta ammollata insiema all’acqua di cocco, all’ananas fresco ed ai mirtilli.

aggiungi il succo di mezzo lime, mescola e tieni il frullato in frigorifero per 20 minuti.

servi il frullato in 2 vasetti di vetro decorati con la menta ed una fettina di lime.

un’idea in più:

puoi usare tutta la frutta fresca, secca e disidratata che preferisci per creare questo frullato.

consiglio di provare questo abbinamento: mango+zenzero disidratati +banana congelata +bevanda di soia +anacardi e foglioline di menta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *